Festa del Tennis – Città di Olbia 2^ Edizione 28 Ottobre 2012

23 Ott , 2012 - News

Sui campi dei circolo del Parco Fausto Noce si è svolta la seconda edizione della Festa del Tennis “Città di Olbia”. La manifestazione organizzata dal consiglio direttivo del tennis club e patrocinata dal Comune di Olbia e dalla Provincia di Olbia-Tempio ha avuto come ospite d’onore Nicola Pietrangeli e Anna Floris. L’evento ha coinvolto circa trecento bambini che insieme alle famiglie hanno affollato i campi del Terranova nonostante le temperature molto basse. All’evento erano stati invitati tutti i bambini ………………………………………………………………………………………………delle scuole elementari cittadine che hanno risposto numerosi: nei campi in erba sintetica del circolo è stato predisposto un percorso didattico che partendo dalla preparazione atletica ha fatto sperimentare ai piccoli tennisti, ma anche e soprattutto a chi non aveva mai impugnato una racchetta, il fascino di questo sport. Al termine la ciliegina sulla torta di poter giocare con Anna Floris che con pazienza, e vera passione sportiva, non si è risparmiato lasciando il campo solo dopo l’ultimo mini tennista. Durante la manifestazione sono state assegnate due borse di studio  di tennis c/o il Tc Terranova e due borse di studio di inglese c/o la English School per avvalorare il binomio sport e cultura.
Nell’epilogo della festa, con il buffet organizzato sul prato del circolo, c’è stata anche per qualche adulto l’occasione per scambiare qualche palla con Anna Floris. La cornice dell’evento è stata veramente eccezionale, l’organizzazione didattica affidata al Maestro Andrea Frasconi è stata encomiabile. Da sottolineare la presenza delle autorità locali, che si sono trattenute al circolo per l’intera giornata, che hanno avuto modo di conoscere gli obiettivi che il direttivo guidato da Alessandro Masala si è posto da qui a due anni il principale dei quali la realizzazione di un campo coperto.
Il regalo più bello della giornata l’urlo di gioia dei piccoli protagonisti durante la cerimonia di chiusura nel tardo pomeriggio. Ci si è lasciati con un arrivederci al prossimo anno e con negli occhi il ricordo di una giornata che sarà difficile dimenticare.